Mahle Valve Train Italia

C’è crisi, lo sappiamo tutti. Sia in Italia che nel resto del mondo.

Le industrie sono in difficolta, c’è poco lavoro.

 

MA alla Mahle Valve Train Italia di Volvera, lavoro ne avevamo ancora. Non molto, è vero, ma il lavoro mancante si poteva coprire con la cassa integrazione; con l’amministratore delegato che gestiva l’azienda era stato raggiunto un accordo verbale, che prevedeva prepensionamenti per i lavoratori prossimi alla pensione, e lavoratori distaccati allo stabilimento di La Loggia. Si sarebbe potuto andare avanti.

Ma la direzione generale di Stoccarda era di tutt’altra opinione.

Alla riunione all’Amma per firmare l’accordo, l’amministratore delegato non si è presentato. Al suo posto è arrivato il presidente del gruppo Mahle Italia, con un’altra opinione: cessata attività. e così 94 famiglie sono rimaste senza lavoro…

 

Il 29 luglio 2009 avevamo ricevuto un visitatore importante del gruppo, che ci aveva assicurato che noi eravamo l’azienda designata alla produzione di ricambi.

 

Mahle Valve Train Italiaultima modifica: 2009-09-30T09:15:53+02:00da paolo61175
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento