La Scelta

  LA SCELTA Il legionario era nervoso, mentre camminava diretto alla porta del Prefetto. Giunto davanti alla stessa, bussò e attese di sentire il permesso di entrare, prima di aprirla. Ponzio Pilato era seduto alla sua scrivania, e leggeva i rapporti che gli erano stati inviati dai suoi uomini sparsi per la Giudea. Sdraiato accanto alla scrivania si trovava il … Continua a leggere

Fiamme su Wolfsburg

  FIAMME SU WOLFSBURG   Stava albeggiando, quando il giovane Rosnar uscì dalla fattoria, diretto verso i boschi. Appeso alla cintura aveva il suo coltello, che suo padre gli regalò pochi giorni prima in occasione del suo dodicesimo compleanno. Era emozionato, perchè quella era la prima volta che i suoi genitori gli permettevano di andare a caccia da solo. Nel … Continua a leggere

Una Piccola Avventura

  Una piccola avventura   Tutto ebbe inizio nella biblioteca del castello di Blackgate. I due maghi stavano studiando dai libri che Xiras aveva messo loro a disposizione, mentre i loro Famigli erano appollaiati su uno degli scaffali della biblioteca, intenti ad osservarli. Krystal era un corvo, una femmina per la precisione, dal piumaggio completamente nero. Justice invece era una … Continua a leggere

La Valigia

  Il sole stava tramontando sul piccolo motel, nel deserto del Nevada. Helen attendeva, seduta sul bordo del letto, il ritorno di Steven. Avevano viaggiato per parecchie ore, prima di decidere di fermarsi in quel motel nel cuore del deserto. Oramai a Las Vegas dovevano già essersi accorti della loro fuga, e probabilmente avevano già cominciato le ricerche. Tutto a … Continua a leggere

Il Wisterton 10

Scortando Lady Katrine Griphonhearth, regina di Free Haven, il gruppo raggiunse il Portale degli Antichi, pronti a raggiungere le Terre Selvagge, per chiedere l’aiuto di Xiras contro il Wisterton. Qui Aramil disse che aveva intenzione di andare a cercare Avion, il Maestro dell’Aria. Fu così che il gruppo si divise…   Aramil raggiunse il Laboratorio, dove trovò Ivana, che nel … Continua a leggere

Il Wisterton 9

Quando uscirono dal sotterraneo, assistettero ad uno spettacolo tremendo: la città era sotto attacco dal mostro, che si limitava a distruggere ogni edificio e a uccidere tutti gli esseri viventi che vedeva. I soldati rallentavano il mostro, permettendo così agli abitanti di fuggire. La battaglia durò tutta la notte, poi alle prime luci dell’alba il mostro si ritirò nuovamente nel … Continua a leggere

Il Wisterton 8

Ventrue, che finora aveva osservato lo scontro senza fare nulla, fece loro i complimenti per la splendida battaglia, dopodiche ordinò al Wisterton di cessare lo scontro e di andare a uccidere Alexandròs! Il Wisterton, obbedendo all’ordine del fantasma, cominciò a trasformarsi nel fumo nero con cui si era manifestato inizialmente. Worland imprecò contro Ventrue, che aveva detto che non avrebbe … Continua a leggere

Il Wisterton 7

  Ventrue, osservando il ragno che divorava il Ghast, commentò dicendo che il suo cucciolotto doveva essere affamato, dopo tanti secoli di digiuno. Aramil, osservando la scena, fatico a trattenersi dal vomitare. Torak sussurrò a Ventrue, facendogli notare che poteva anche crearlo più piccolo. Il fantasma rispose che in realtà avrebbe voluto crearlo più grosso. Quando Torak gli fece notare … Continua a leggere

Il Wisterton 6

  Corsero con tutto il fiato che avevano in gola lungo l’oscuro corridoio quando, dinanzi a loro, udirono il suono di alcune campanelle. Non fecero in tempo a immaginarsi di cosa si trattasse, quando videro due scheletri di guardia, che stavano suonando due campanelle che stringevano in mano. Shintlara gridò “GUARDIE!” mentre Torak e Ilde caricavano i due scheletri, abbattendoli … Continua a leggere

Il Wisterton 5

Torak, vedendo la luce rossa, imprecò e disse ad Aramil di dare l’allarme. L’elfo eseguì immediatamente, e all’esterno del sotterraneo Krystal, ricevuto il segnale da parte di Aramil, provvedette a dare l’allarme, dicendo ai Reali di Free Haven di evacuare il castello. Immediatamente Richard Ironfist dette l’ordine, mettendo i soldati in stato di allerta, ed evacuando l’antica fortezza.   Dopo … Continua a leggere